Una guida comprensibile sull'illuminazione

Con questo articolo desideriamo fornirvi una guida completa sull'illuminazione per tutti gli appassionati del tiro che prendono sul serio il loro allenamento e la loro salute.

SCATT non può garantire l'efficace funzionamento dei propri sistemi di addestramento se le condizioni di illuminazione sono di scarsa qualità. Questo si riferisce principalmente alle soluzioni di illuminazione cariche di sfarfallio.

Noi di SCATT raccomandiamo di uillizzare soltanto le lampade LED libere da sfarfallio che operano nello spettro della luce "calda" (2700K), quelle ad incandescenza o di tipo alogeno o qualsiasi luce alogena standard per garantire non soltanto che il vostro sensore SCATT possa facilmente rilevare il bersaglio ma anche perchè la vostra vista rimanga protetta durante ogni sessione di allenamento. Soltanto con una appropriata attenzione ai dettagli un tiratore od una tiratrice, sia amatoriali che professionisti, possono essere sicuri che tanto la loro carriera quanto la loro salute non siano in pericolo!

Lo sfarfallio è una costante fluttuazione dell'intensità luminosa che può essere di due tipi: visibile ed invisibile. Qualsiasi sfarfallio con una frequenza superiore ai 100 Hz viene definito come invisible in quano non può essere percepito dall'occhio umano, ed è proprio quello del quale tutti noi dovremmo essere preoccupati.

 

Ecco come controllare lo presenza dello sfarfallio non visibile ad occhio nudo: → Attivate la fotocamera del vostro smartphone in modalità slow motion.

  • Puntatela verso la sorgente di luce LED.
  • Noterete una distorsione visibile. Questo è lo sfarfallio non visibile ad occhio nudo.

Potete utilizzare anche la tecnica mostrata in questo video.

 

Se vi capita di rilevare uno sfarfallio significativo nel vostro poligono di tiro o nella vostra abitazione, dovete essere consapevoli dei rischi per la salute! Le luci LED con un elevato rateo di sfarfallio (particolarmente presente nelle precedenti generazioni di LED con elementi di bassa qualità), possono provocare dei seri danni alla vista! A causa dello sfarfallio, l'occhio umano è costretto ad adattarsi rapidamente alla variazione dell'intensità luminosa, così tanto da stressare i suoi muscoli. Degli studi hanno rivelato che la prolungata esposizione allo sfarfallio emesso dalle lampade LED di bassa qualità può portare a diversi problemi di salute quali l'affaticamento oculare, il mal di testa, la visione offuscata, la fatica, apparenti rallentamenti od arresti della motilità, riduzione dell'attività visiva ed in alcuni casi, problemi neurologici.

Sinceramente Vostro, il Team di SCATT.